8 marzo: rilanciamo l’impegno del Manifesto di Venezia

In Fnsi, manifesto di venezia, Ordine Giornalisti, Sindacato Giornalisti, Veneto, Venezia by SGV Redazione

Dalla parte delle donne anche al tempo dell’emergenza. Ligi alle distanze di sicurezza ma sempre contro il virus del femminicidio,  dell’intolleranza e dell’utilizzo delle parole come pietre per uccidere differenze e diversità.

Alla vigilia dell’8  marzo abbiamo voluto ricordare il Manifesto di Venezia per rinnovare l’impegno preso il 25 novembre del 2017: “Cambia il linguaggio e libera le parole dalla violenza”.

Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione nazionale della stampa italiana (Fnsi), Monica Andolfatto, segretaria del Sindacato giornalisti Veneto,  e Gianluca Amadori, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Veneto si sono ritrovati nella “casa delle giornaliste e dei giornalisti” in campo San Polo a Venezia per una foto simbolica delle tante iniziative in programma per la Festa della donna e sospese in ottemperanza alle disposizioni ministeriali per il contenimento del contagio da Covid 19.

Condividimi: