CHI CHIUDE, CHI RESTA, CHI VERRÀ: L’ECONOMIA BELLUNESE

In assostampa, Formazione, Sindacato Giornalisti by SGV Redazione

L’appuntamento con le proposte formative di Sgv su sollecitazione dell’Assostampa Belluno è con il corso “Chi chiude, chi resta, chi verrà: analisi e prospettive dell’economia bellunese”, in calendario il prossimo 5 febbraio a Longarone nella sala Barberini di Certottica, Zona industriale Villanova 1. I crediti previsti sono 4 previa registrazione come al solito sulla piattaforma Sigef https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/, entrando nella sezione Enti formatori terzi, fino a due giorni prima dalla data dell’evento. Sarà l’occasione per fare il punto sulla realtà socio-economica del territorio bellunese, attraverso lo sguardo esperto di relatori qualificati.

Questo il programma: 9.30, introduzione del presidente di Assostampa Belluno, Ilario Tancon; 9.45, Renato Mason, Segretario CGIA di Mestre, L’economia del territorio bellunese: analisi della situazione economica e dell’andamento dell’economia, punti di forza e di crisi; 11.30, Luigino Boito, presidente Certottica, L’economia che funziona: segni di ripresa, la certificazione dei prodotti, progetti e finanziamenti europei per lo sviluppo dell’economia; 12.20, Roberto Padrin, presidente della Provincia di Belluno e membro Fondazione Cortina 2021, Prospettive e sviluppi per il Bellunese: strumenti per il sostegno all’economia locale, le potenzialità di Cortina 2021.