#2annisenzaGiulio: il 25 gennaio iniziative a Mestre, Padova, Rovigo, Treviso, Mirano

In Sindacato Giornalisti by SGV Redazione

Anche il Sindacato giornalisti Veneto e la Sezione veneta di Articolo 21 aderiscono e invitano a partecipare alla mobilitazione #2annisenzaGiulio, promossa da Amnesty International in calendario il 25 gennaio in decine di piazze italiane a due anni esatti dalla sparizione in Egitto di Giulio Regeni, poi ritrovato morto il 3 febbraio 2016.

Una presenza per chiedere verità e giustizia per Giulio e per tutte le persone vittime di sparizione forzata e torturate a morte in terra egiziana. Sono trascorsi due anni da quel 25 gennaio e ancora le autorità dell’Egitto si ostinano a non rivelare i nomi di chi ha ordinato, di chi ha eseguito, di chi ha coperto e ancora copre il sequestro, la tortura e l’omicidio di Giulio Regeni.

Tutti possono partecipare alle iniziative organizzate per il 25 gennaio: scuole, associazioni, istituzioni, università, singole persone. In Veneto sono cinque le piazze che, con l’accensione di candele alle 19.41, – ora in cui Giulio è stato visto per l’ultima volta – saranno illuminate per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni.

Questi gli appuntamenti: Mestre, piazza Candiani dalle 19.15 (info 3358156000); Padova, piazza delle Erbe dalle 19 (info 3491004418); Rovigo, piazza Vittorio Emanuele II dalle 19.15; Treviso, piazza dei Signori dalle 19 (info: 3490991401); Mirano (Venezia), piazza Martiri della libertà dalle 19 (info: 3395036089). L’elenco completo delle iniziative è consultabile sulla pagina internet https://www.amnesty.it/2annisenzagiulio/

foto da teleambiente.it