A un anno da Vaia, Sgv in missione a Santo Stefano di Cadore

In Sindacato Giornalisti by SGV Redazione

Una delegazione del Sindacato giornalisti Veneto ha incontrato a Santo Stefano di Cadore, Comune “adottato” dopo la devastazione di Vaia, il sindaco Oscar Meneghetti e l’assessora Elisa Bregagnin. Un confronto schietto e costruttivo – dopo il contributo di solidarietà versato lo scorso dicembre – per avviare un percorso teso a mantenere accesi i riflettori sulla zona documentando e divulgando le fasi della ricostruzione e contribuire alla valorizzazione e rilancio delle risorse. In questo ambito si è discusso di reportage, corsi di formazione, convegni, eventi, educational in loco rivolti al pubblico e in particolare a giornalisti anche stranieri.

La prima iniziativa è stata fissata per il prossimo 28 ottobre con un corso di formazione per giornalisti accreditato Sigef, organizzato in collaborazione con il gruppo di specializzazione Sgv, Argav (Giornalisti Agro Alimentari Ambientali di Veneto e Trentino Alto Adige) e con Assostampa Belluno.

Nella foto in Municipio nell’ufficio del primo cittadino, oltre allo stesso Meneghetti e Bergagnin, Monica Andolfatto, segretaria Sgv, Ilario Tancon e Daniele Dal Vit, presidente e fiduciario Assostampa Belluno, Fabrizio Stelluto, presidente Argav ed Efrem Tassinato consigliere nazionale Fnsi, segretario Unaga e presidente Rete Wigwam (associazione di promozione sociale).