Comunicare il dissesto idrogeologico con le immagini: prima edizione del premio giornalistico “Giuseppe ‘Bepi’ Zanfron”

In Sindacato Giornalisti by SGV Redazione

Un premio giornalistico, intitolato alla memoria di Giuseppe “Bepi” Zanfron, per chi si è distinto nella comunicazione di fatti di cronaca legati al dissesto idrogeologico o eventi climatici, raccontandoli tramite le immagini.

L’iniziativa è promossa da Associazione Bellunese della Stampa e Sindacato giornalisti Veneto che così intendono ricordare il collega fotografo, scomparso nel 2017, fra i primi il 9 ottobre 1963 ad arrivare sui luoghi della tragedia i cui scatti hanno poi fatto il giro del mondo.

Con il patrocinio della Provincia di Belluno, del Comune di Longarone, dell’Associazione Bellunesi nel Mondo e della Fondazione Vajont, la selezione è riservata a tutti i foto-cine operatori autori di servizi pubblicati, andati in onda o messi online tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2017 su testate regolarmente registrate e aventi come oggetto proprio eventi legati al dissesto idrogeologico o a eccezionali situazioni climatiche.

Due le sezioni previste: carta stampata e web, e televisione. I lavori potranno essere inviati dagli stessi autori, dai direttori delle testate o dai capiredattori entro il 15 settembre 2018, insieme a un breve curriculum professionale, all’indirizzo premiozanfron@sindacatogiornalistiveneto.it

I servizi saranno giudicati dalla giuria presieduta da Sara Zanfron, figlia del compianto collega anche lei fotografa professionista, da Monica Andolfatto (Segretaria Sgv), da Ilario Tancon (Presidente Associazione Bellunese della Stampa), da Michela Canova (Consigliera nazionale dell’Ordine dei giornalisti), da Adriano Barioli, fotografo professionista già operante nel mondo dell’informazione, e da Luca Salti, geologo attivo negli ambiti di difesa del suolo e della protezione civile.

La terna finalista di ogni sezione sarà resa pubblica 15 giorni prima della cerimonia di consegna del premio.

La premiazione si svolgerà il prossimo 6 ottobre 2018, nella Sala Consiliare del Municipio di Longarone; solamente in quell’occasione sarà reso noto il nome del vincitore.

A breve il bando sarà pubblicato sul sito del Sindacato giornalisti Veneto.

Tutte le informazioni possono essere richieste a premiozanfron@sindacatogiornalistiveneto.it