Messaggero di Sant’Antonio, congelati i licenziamenti. FNSI: «Continuiamo a seguire la vicenda»

In Fnsi, Sindacato Giornalisti by SGV Redazione

«Apprendiamo con soddisfazione la riapertura del tavolo delle trattative al Messaggero di Sant’Antonio, dopo la decisione dell’azienda di congelare l’avvio della procedura di licenziamento degli otto redattori. Si tratta di un primo passo, certo significativo, di una vertenza che, al fianco del Sindacato giornalisti Veneto, dell’Assostampa padovana, dei colleghi e insieme con l’Ordine dei giornalisti, continueremo a seguire da vicino per salvaguardare la redazione, che è l’anima della rivista, che certo non può vivere senza i giornalisti». Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della FNSI.
«Chiediamo a tutte e a tutti – concludono – di non spegnere i riflettori su questa vicenda che è stata incanalata su un binario di buon senso anche grazie alle straordinarie manifestazioni di solidarietà che sono giunte in questi sei giorni di lotta».