Solidarietà del gruppo veneto dell’Ungp a Monica Andolfatto

In Sindacato Giornalisti, Ungp Veneto by SGV Redazione

Il gruppo veneto dell’Unione giornalisti pensionati esprime la massima solidarietà a Monica Andolfatto, cronista del Gazzettino e Segretaria del Sindacato, finita nel mirino della criminalità organizzata e in particolare della camorra infiltratasi nel Veneto Orientale. A Monica Andolfatto l’Ungp esprime il massimo apprezzamento per il lavoro che continua a svolgere da cronista con passione e competenza e senza mai cedere a pressioni o intimidazioni. I piani criminosi che il clan dei Casalesi stava per mettere in atto al fine di far tacere la collega, devono tuttavia far riflettere sulla necessità, anche in Veneto, di una sempre maggiore attenzione nei confronti delle infiltrazioni mafiose, e del pieno sostegno, a tutti i livelli, ai giornalisti perché possano svolgere il loro lavoro in piena sicurezza.