No fake, no hate: è in libreria “La passione per la verità”, alleanza fra i mondi del sapere e dell’informazione

In Editoria, Fnsi, Formazione, Padova, Sindacato Giornalisti, Veneto, Venezia, verità by SGV Redazione

“La passione per la verità”: un volume, un progetto, un percorso che è arrivato in tutte le librerie. Il testo è frutto di un lavoro collettivo con grandi voci e un messaggio preciso: promuovere “La passione per la verità” con una nuova alleanza fra mondi del sapere, dell’informazione e cittadinanza. Analisi e proposte da discutere, far crescere. Uno strumento da usare per contrastare e individuare le fake news, smascherare le manipolazioni, favorire un approccio critico e capace di orientarsi nella complessità della comunicazione di oggi e dei suoi linguaggi.

Questo libro volume nasce dalla collaborazione fra Università di Padova e Federazione nazionale della Stampa italiana (Fnsi) attraverso il Sindacato giornalisti Veneto. Collaborazione che è stata sancita nel protocollo – firmato lo scorso 3 ottobre dal segretario Fnsi, Raffaele Lorusso e dal rettore, Rosario Rizzuto – al fine di strutturare un percorso condiviso che coinvolga innanzi tutto i giornalisti e chi opera nel mondo dell’informazione, al fine di fornire strumenti efficaci per una professione in continua evoluzione e sotto attacco da più fronti: da quello della persistente crisi del settore a quelli “ideologici” finalizzati ad annientare la funzione di verifica e mediazione del giornalismo autonomo e indipendente soprattutto attraverso una strategia pianificata di disinformazione e di hate-speech.

Fra le iniziative in itinere l’avvio di un laboratorio anche gettando le basi per un Corso di alta formazione per l’informazione di qualità, per la promozione e la sperimentazione di azioni integrate e coordinate in materia di inclusione, aperto a tutti.

Il terreno comune che ha fatto da collante è la convinzione che la democrazia e la crescita civile si fondino sulla consapevolezza che i cittadini debbano avere dei propri diritti e dei propri doveri per poter essere soggetti attivi nelle dinamiche sociali e culturali.

Il primo passo è stato il seminario “L’informazione oltre gli stereotipi e le fake news per la costruzione di contesti inclusivi” (8 maggio 2019) che ha visto centinaia di persone (tra giornalisti, ricercatori, studenti) riempire l’aula magna del Bo.

E dall’elaborazione degli atti di tale seminario è nata “La passione per la verità”, Come contrastare fake news e manipolazioni e costruire un sapere inclusivo, a cura di Laura Nota, Franco Angeli Editore, euro 25 (copertina flessibile) euro 17 (formato kindle).

La prefazione è affidata al rettore Rizzuto e al segretario Fnsi Lorusso.

Giornalisti e docenti gli autori, dalla stessa Nota, delegata del Rettore per l’inclusione e la disabilità, Giuseppe Giulietti, presidente Fnsi, Roberto Reale, già vicedirettore del Tg3 e di Rainews 24, Paolo Pagliaro, autore di Otto e Mezzo su La7, Enrico Ferri, già segretario di Sgv e ex componente della giunta Fnsi, Salvatore Soresi, fondatore del laboratorio Larios.

 

Di seguito il servizio dedicato dal BoLive con intervista a Roberto Reale

 

http://ilbolive.unipd.it/it/news/passione-verita-prova-internet