Sport paralimpico: le opportunità per i giovani con disabilità

In Formazione, News, Padova, Sindacato Giornalisti, Veneto by SGV Redazione

E’ in calendario lunedì 9 dicembre a Padova il corso di formazione dal titolo Lo sport per persone con disabilità: le opportunità per i giovani: due i crediti tramite iscrizione entro il 6 dicembre in piattaforma Sigef, Enti terzi.

L’appuntamento dalle 20:30 alle 22:30 nella Sala riunioni dello Stadio Colbachini, ina Piazzale Azzurri d’Italia.

Si tratta di un’occasione di confronto e dibattito messo in campo dal Sindacato giornalisti Veneto, in collaborazione con Cps Libertas Padova, Xena-Centro Scambi e dinamiche culturali, Sphera Ssdrl, Assindustria Sport Padova, Padova Baseball e Braves Softball.

Si spazierà dalla terminologia più precisa in riferimento allo sport paralimpico, all’evoluzione della sua visibilità mediatica e alla conoscenza del contesto, dalla storia passata a quella presente. Quindi focus su lo sport paralimpico per i giovani: categorie, società e discipline più adatte a seconda dell’età e della disabilità.

Relatori:

Federico Fornasiero: allenatrice nazionale di nuoto, è stata Referente Nazionale per la disabilità visiva (classi S11-S13) ed attualmente è Referente Nazionale per gli Atleti di Interesse Nazionale. Ha allenato Francesco Bettella, atleta della classe S1 argento olimpico a Rio 2016 e campione del Mondo nel 2017. Palma d’argento CONI al merito Tecnico, è formatrice in corsi tecnici della Finp e della Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivi Relazionali).

Ruggero Vilnai: presidente del Comitato Regionale del Veneto del Cip, è stato tra i pionieri dello sport paralimpico italiano fin dalla fine degli anni sessanta. Nel 1980 è tra i fondatori dell’Aspea Padova, società specializzata nello sport paralimpico. Come imprenditore è fondatore di un’azienda di produzione di carrozzine, nata dalla sua attività di costruttore di carrozzine per lo sport. Dirigente sportivo, continua a fare attività laureandosi campione d’Italia di calcio balilla paralimpico.

Massimo Zilio: giornalista free lance, si occupa di sport seguendo anche lo sport paralimpico, moderatore dell’incontro.