Redditi 2022, il sostituto d’imposta è Inps per pensionati, disoccupati, cassintegrati e superstiti

In Sindacale by SGV Redazione

Dichiarazione redditi 2022 : attenzione, anche se viene trasmessa prima del 1. luglio 2022,  pensionati,  beneficiari di trattamenti di disoccupazione e cigs Inpgi e superstiti di giornalisti dovranno necessariamente indicare Inps come sostituto di imposta scrivendo il codice fiscale 80078750587 

Mentre i contribuenti iscritti alla Gestione Separata (INPGI 2) potranno continuare a indicare quale sostituto d’imposta l’ Inpgi che potrà effettuare il conguaglio fiscale.

Condividimi: