Formazione Argav, serata all’insegna dello zucchero e dell’impresa saccarifera

In Gruppi di specializzazione by SGV Redazione

Serata all’insegna dello zucchero e dintorni, quella di venerdì 25 febbraio 2022 al Circolo Wigwam Arzerello di Piove di Sacco (Pd) e per i giornalisti l’occasione di ottenere due crediti iscrivendosi obbligatoriamente tramite la piattaforma formazionegiornalisti.it

L’evento organizzato con Argav, l’Associazione regionale dei giornalisti agroalimentari e ambientali del Veneto e del Trentino Alto Adige, Gruppo di specializzazione della Fnsi, è di approfondimento professionale per gli operatori dell’informazione, ma anche,  consentirà di incontrare competenze, esperienze e ruoli della vicenda saccarifera italiana. Il protagonista sarà il vicinissimo Zuccherificio di Pontelongo, uno dei due rimasti in attività in Italia e, dei due, il più antico perché sorto a opera dei belgi nel 1908.

Con il titolo “Zucchero biologico: una buona carta da giocare per il Veneto e l’Italia” con inizio alle ore 18:30 il programma sarà introdotto dai saluti di rappresentanti del Sindacato giornalisti Veneto (Sgv) e di Argav nella persona del Presidente Fabrizio Stelluto, e dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto

Seguiranno relazioni di Alessandro Benincà, Direttore generale di Italia Zuccheri – Coprob su “Il mercato dello zucchero italiano dopo la riforma saccarifera comunitaria, prospettive future”; di Piergiorgio Stevanato, ricercatore del Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente – Dafnae Università di Padova su “I vantaggi ambientali ed economici della coltivazione della barbabietola da zucchero”; quindi di Giovanni Campagna, responsabile agronomico Coprob con un contributo dal titolo “Dalla teoria al campo, lo zucchero italiano che ama le api”; di Emidio Pichelan, storico locale e di Roberto Franco, sindaco del Comune di Pontelongo su “Il ruolo dello storico zuccherificio nello sviluppo sociale ed economico dell’area”. La prima parte sarà conclusa da Efrem Tassinato, vice segretario Sgv, giornalista enogastronomico e chef, nonché Presidente di Wigwam Clubs Italia sull’esperienza del recupero della dolceria tradizionale locale legata alla storica presenza dello Zuccherificio con un intervento su “I Burci, i dolcetti di Pontelongo, che parlano di un territorio”. Coordina, Marina Meneguzzi, giornalista di Vita in Campagna de L’Informatore Agrario, componente del direttivo di Argav.

L’occasione sarà arricchita da ulteriori tre diversi contributi dell’ambito della ricerca e dell’impresa con Luca Stevanato, ceo Finapp, spin off dell’Università di Padova per parlare di un tema di grande attualità: le più moderne tecnologie per la ricerca dell’acqua sotterranea; Lorenzo Busetto, pescatore di Pellestrina per presentare il marchio “Mitilla” e di Settimo Pizzolato, titolare della Cantina Pizzolato di Treviso per presentare il progetto “Back to Basic”.

Al termine sarà data illustrazione dello stato dell’arte del progetto Cep – Cantieri di esperienza partecipativa 2021-22 cui aderisce anche Argav.

Per tutti è necessaria la registrazione, con approvazione della partecipazione e la rigida osservanza delle prescrizioni Covid-19 valevoli per la data in calendario.

Partecipazione ammessa anche per non giornalisti con accettazione fino ad esaurimento dei posti disponibili: E-mail: arzerello@wigwam.it  whatsapp: +39 333 3938555

Condividimi: