Giornalismo d’inchiesta, Giulietti a Padova: l’università ricorda Jàn Kuciak e Martina Kušnírová

In Eventi by SGV Redazione

Ci sarà anche Giuseppe Giulietti, presidente della Fnsi, sabato 25 settembre alle 17.00 nell’Aula Nievo di Palazzo Bo dell’Università di Padova, alla cerimonia in onore di Ján Kuciak, giornalista d’inchiesta, e della fidanzata Martina Kušnírová assassinati il 21 febbraio 2018 nel loro appartamento di Velka Maca, a 65 chilometri da Bratislava in seguito alla pubblicazione di una serie di articoli di Kuciak che svelavano la corruzione di alcuni membri del Governo della Repubblica Slovacca in carica al tempo.

Due ragazzi che non avevano nemmeno trent’anni quando sono stati barbaramente uccisi: la colpa di Kuciak, quella di investigare sull’impiego di fondi europei per lo sviluppo dell’agricoltura scoprendo delle connessioni con l’ndrangheta calabrese.

L’evento è organizzato dalle studentesse e dagli studenti dell’Università di Padova,  in collaborazione con il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca” e il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (Spgi) dell’Università di Padova, lo Student Engagement Team, per sabato prossimo, 25 settembre, alle 17.00, una cerimonia per onorare la loro memoria.  

Insieme a Giulietti, interverranno  Karla Wursterova, Sua eccellenza ambasciatrice della Repubblica Slovacca in Italia,  Pavla Holcová, collega e amica di Kuciak e fondatrice del Centro ceco per il giornalismo investigativo e  Telmo Pievani, delegato del Rettore per la Comunicazione istituzionale dell’Università di Padova.

Nell’occasione, gli studenti della Laurea magistrale in Human Rights and Multi-level Governance consegneranno ai familiari di Ján Kuciak e Martina Kušnírová un riconoscimento per il contributo alla difesa e al progresso dei diritti umani e dello stato di diritto offerto da due giovani.  

Condividimi: