Coronavirus, bonus aprile da 600 euro: Inpgi pronto al pagamento

In Inpgi, LAVORO AUTONOMO by SGV Redazione

Bonus da 600 euro relativo al mese di aprile: Inpgi pronto a procedere con i pagamenti. I 9.074 giornalisti che hanno già beneficiato del sostegno economico, legato all’emergenza Covid-19 per il lavoro autonomo, riceveranno il bonifico nel proprio conto corrente senza dovere fare nulla.

In presenza del requisito del tetto, riferito al 2018, di 35.000 euro, elevato a 50.000 a patto di una contrazione di reddito almeno del 33% nel primo trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019 è stata allargata la platea dei potenziali aventi diritto:

  • chi ha in corso un rapporto di lavoro subordinato, purché a tempo determinato
  • chi è titolare di un trattamento di pensione non diretta (vale a dire, i superstiti con pensione indiretta o di reversibilità)
  • i nuovi iscritti alla gestione separata, cioè quelli che hanno attivato la posizione nel 2019 e fino al 23 febbraio 2020.

La domanda va inoltrata dalle 14 dell’8 giugno alle 24 dell’8 luglio, compilando il modulo che è disponibile sul sito www.inpgi.it, allegando copia fronte/retro di un documento d’identità valido.

In questi giorni, l’Inpgi sta anche procedendo a liquidare il bonus da 500 euro, disposto  per iniziativa dell’Istituto, contattando direttamente gli aventi diritto, ossia i colleghi che, pur rientrando nella platea dei possibili beneficiari, non hanno aderito alla copertura sanitaria W-In, a patto che nel trimestre marzo-maggio 2020 abbiano avuto una contrazione dei redditi professionali di almeno il 33% rispetto all’ultimo trimestre 2019.

Condividimi: